Pierluigi Penzo                                         mastro vetraio

[LO STUDIO]       [GALLERY ]       [SHOP]       [ LINKS]       [ CONTATTI ]

[ HOME PAGE
 
 

Chi siamo

Pierluigi Penzo, 51 anni, veneto purosangue ma innamorato dell'Umbria,inizia ad interessarsi di vetro poco piu' che bambino,quando entra a lavorare nell'atelier di Lindo e Alessandro Grassi a Milano,uno dei piu' famosi laboratori di vetrate artistiche d'Italia, dove rimane per circa dieci anni, imparando le tecniche della vetrata artistica medioevale, della legatura in piombo,della pittura a "grisaille" ( quest'ultima tecnica oggi pochissimo conosciuta).Nel 1983 ritorna in Veneto, dove continua la sua attivita' ma inizia la contaminazione con Murano e l'universo del vetro fuso.Dalla collaborazione con diversi mastri vetrai ma soprattutto con Ruggero Costantin, si sviluppa in Pierluigi il gusto della sperimentazione , della ricerca di antichi testi,della riscoperta delle antiche tecniche di cottura,pittura e smalti.



Attualmente Pierluigi Penzo vive ad Amelia nel cuore dell'Umbria dove continua a creare "vetrate d'arte sacre e profane cotte a gran fuoco e legate in piombo" per arredamento di abitazioni private e luoghi di culto ,oggettistica e bigiotteria in vetro Murano fuso, gioelleria in perle veneziane lavorate "alume". 

                               

Dal 1994 E' coadiuvato nel suo lavoro da Angelita Francescangeli gia' sua allieva, ora collaboratrice specializzata in progettazione di gioielli in perle veneziane lavorate con l'antica tecnica della fusione a lume con foglia d'oro e d'argento zecchino.
questa collaborazione ha permesso allo studio di Pierluigi Penzo di raggiungere alti standard qualitativi e di essere apprezzato per i propri prodotti in tutto il mondo.

 

[ LO STUDIO]       [GALLERY ]       [SHOP]       [ LINKS ]       [ CONTATTI ]       [ HOME PAGE ]